Cinque suggerimenti

Trasporto pacchi

Spedisci pacchi all’estero economicamente ed efficientemente con questa guida. È una raccolta delle considerazioni più importanti da osservare prima di acquistare un servizio di trasporto pacchi. Leggi come risparmiare denaro coi migliori contratti, quali compagnie di spedizione utilizzare per quali servizi e chi deve preparare quali documenti.

1. Cos’è il trasporto pacchi

Il servizio di cui hai bisogno tra trasporto pacchi, spedizione postale regolare o carico merci su cargo, dipende dalle merci che desideri spedire. La caratteristica della spedizione pacchi è il fatto che solo colli standard con specifici limiti di peso e dimensioni possono essere presi.

Per esempio, se spedisci pacchi all’estero e decidi di utilizzare un servizio di corriere espresso UPS per il trasporto, i pacchi devono passare per una rete di distribuzione che non può prendere in carico colli di più di 68 kg, e il lato più lungo di un pacco non deve superare i 270 cm.

Trasportatore che carica dei bancali

2. Quale compagnia di trasporti scegliere?

Le varie compagnie di trasporti presentano vantaggi diversi, a seconda del tipo di trasporto necessario. Vi sono cinque principali categorie di compagnie di trasporto pacchi:

  • Corrieri internazionali come UPS, FedEx, DHL, TNT
  • Servizi postali come Poste Italiane
  • Corrieri regionali come GLS
  • Trasportatori locali
  • Trasporto pacchi indipendente

I corrieri internazionali hanno un’immensa ed efficiente rete che copre la maggior parte del mondo e offrono un servizio standard di tracciabilità della spedizione. Sono grandi aziende, e le loro procedure spesso standardizzate e automatizzate limitano la loro flessibilità. Se spedisci pacchi all’estero, queste compagnie sono spesso preferibili, poiché i loro servizi includono trasporto porta a porta e sdoganamento all’uscita e all’entrata.

Trasporto pacchi via posta

Trasporto pacchi via posta

I servizi postali sono generalmente locali, ma esiste un’importante rete di uffici postali in tutto il mondo. Sono di solito in grado di fornire un servizio su scala globale entro cinque-dieci giorni, ma offrono la tracciabilità della spedizione solo a costi aggiuntivi, e normalmente richiedono che i pacchi vengano ritirati presso un ufficio postale.

Le compagnie di corriere espresso regionale generalmente hanno uno o più depositi in Italia e Paesi limitrofi. Lavorano con un insieme di veicoli privati e partner e possono spedire pacchi anche all’estero, nel qual caso in genere si appoggiano ad altre compagnie di corriere espresso internazionali.

I trasportatori locali hanno un solo veicolo oppure un parco furgoni o autocarri che utilizzano per pianificare i propri tragitti, a seconda degli ordini che ricevono. Generalmente, il tipico trasportatore sarà responsabile solo ed esclusivamente del puro trasporto e il suo aiuto con i documenti e lo sdoganamento sarà limitato. I trasportatori locali sono in vari casi più flessibili delle grandi compagnie, quindi possono spesso adattare i propri orari di ritiro e consegna in base alle tue esigenze.

Pacchi caricati

Un trasporto pacchi indipendente può essere trovato tramite vari portali. Questi sono in genere enti privati o imprese individuali che offrono uno spazio disponibile per il trasporto su tragitti che già devono percorrere. Se utilizzi un servizio di trasporto indipendente, è bene tener presente che, se i pacchi non arrivano o subiscono danni, potrebbe essere estremamente difficoltoso ottenere un risarcimento.

3. Servizi di trasporto per la spedizione di pacchi all’estero

Quando spedisci dei pacchi all’estero con una compagnia di corriere espresso, puoi generalmente scegliere tra varie tempistiche di consegna. Come minimo, queste compagnie offrono un servizio di spedizione veloce con consegna dei pacchi in pochi giorni, e un servizio più lento ed economico con consegna entro sette-dieci giorni.

I colli vengono spediti tramite la stessa rete di trasporti per entrambi i servizi; l’unica differenza è che, col servizio veloce, vengono registrati nel sistema come prioritari. In pratica, funziona come le etichette d’imbarco prioritario che le compagnie aeree utilizzano per i bagagli dei passeggeri di classe Business. Ciò significa che i pacchi escono sempre con la prima partenza e sono processati per primi durante la catalogazione e consegna.

4. Trova la tariffa più conveniente per il trasporto pacchi

Per le compagnie di corriere espresso in particolare, i prezzi di listino e le tariffe contrattate possono variare considerevolmente. Spesso non vale la pena contrattare sul prezzo, quando si richiedono meno di 100 spedizioni all’anno.

Anziché pagare il prezzo di listino, per i servizi di corriere espresso conviene maggiormente affidarsi a uno spedizioniere. Per esempio, puoi avviare questa procedura proprio su questo sito, dove vengono illustrate le tariffe stabilite dagli spedizionieri e confrontate in una panoramica semplice da leggere, e dove puoi ordinare online il tuo servizio di trasporto.

Spedire pacchi all’estero via aereo

Se hai bisogno di una consegna rapida, è bene visualizzare entrambe le tariffe per i servizi di spedizione veloce e standard. Questo perché la differenza di prezzo per alcuni tragitti e pacchi di determinate dimensioni è minima, mentre per altri può essere tre o quattro volte tanto. Questo sito fornisce una panoramica dei servizi di consegna rapida e standard, in modo che puoi confrontare in maniera semplice tariffe e orari di transito.

Se acquisti direttamente da una compagnia di spedizioni, dovrai stabilire cos’è incluso nel servizio e nel prezzo. Per esempio, la nota di consegna spesso non è compresa nel servizio, il che significa che il mittente stesso sarà responsabile per la creazione della nota di consegna nel sistema della compagnia di trasporti. Per confrontare i prezzi, è anche importante conoscere gli eventuali costi aggiuntivi, come il rimborso carburante o le spese di fatturazione, in modo da poter determinare l’importo finale.

Su questo portale, la nota di consegna è sempre inclusa nella tariffa e tutti i costi aggiuntivi sono inclusi nel prezzo finale riportato. Se lo spedizioniere non offre la preparazione della nota di consegna, Transporteca si occuperà di redigerla e spedirla, senza costi aggiuntivi. Se devi spedire pacchi da e verso altri Paesi, puoi visualizzare le tariffe aggiornate sul nostro sito.

Se non trovi un prodotto che corrisponde alle tue esigenze specifiche, entro 24 ore raccoglieremo dei preventivi non vincolanti dalla nostra rete di autotrasportatori e spedizionieri. Se hai delle domande, puoi contattarci al seguente indirizzo e-mail [email protected] o al seguente numero di telefono: +45 71 99 72 99

5. Questioni pratiche dopo aver ordinato il trasporto

Una volta ordinato il trasporto del pacco, vi sono tre dettagli di cui devi tenere presente:

  • Nota/Etichette di consegna
  • Documenti
  • Ritiro

La nota di consegna viene di solito prodotta sotto forma di etichetta da allegare al pacco. Questa nota di consegna riporta i dati del mittente, del destinatario e del servizio di trasporti ordinato, e in genere anche un codice di riferimento per la tracciabilità. Effettuando l’ordine dal nostro sito, il mittente riceve automaticamente un’e-mail con un link alla nota di consegna da stampare e attaccare ai pacchi.

Trova i prezzi dei trasportatori qui!

In caso di spedizioni all’estero, al di fuori dell’UE, i pacchi dovranno passare per la dogana. Perciò, la compagnia di trasporti dovrà avere una fattura che documenti il valore delle merci e una distinta del contenuto dei pacchi.

Puoi ordinare il ritiro sia quando acquisti il servizio di trasporto, sia quando i pacchi sono pronti per il carico. Non vi sono condizioni che impediscano di ricevere subito le note di consegna (etichette) e poi aspettare a programmare il ritiro in un secondo momento, fino al giorno prima della spedizione.

Normalmente, le note di consegna contengono istruzioni su come ordinare il ritiro. In genere, bisogna chiamare l’ufficio del corriere, indicare il codice di riferimento riportato sulla nota di consegna e richiedere il ritiro. Di solito questo può essere organizzato per il giorno successivo, se si chiama prima di mezzogiorno.